MENU
MENU

Italgen ottiene la certificazione RECS per l'energia prodotta da fonti rinnovabili

Italgen ottiene la certificazione RECS per l'energia prodotta da fonti rinnovabili

04/02/2008

Italgen, azienda del gruppo Italcementi che cura la gestione e lo sviluppo energetico del Gruppo, entra a far parte per il 2008 dell’associazione europea RECS (Renewable Energy CertificateSystem), diventando membro del sistema internazionale di certificazione dell'energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili, il cui scopo è favorire il consumo di energia verde e favorire il raggiungimento dei target fissati dall'Unione Europea con la direttiva 2001/77.

Italgen potrà quindi immettere nella rete energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili certificata RECS, attraverso la creazione, per ogni MWh prodotto, di un titolo “certificato” con validità internazionale che attesta la produzione di elettricità da fonti rinnovabili e scambiabile sul mercato.

Il raggiungimento della certificazione RECS per l’energia elettrica prodotta dalle centrali idroelettriche Italgen, rappresenta un ulteriore passo verso gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile di Italgen e del Gruppo Italcementi, capace di esprimere un giusto equilibrio tra creazione di valore economico, tutela ambientale e responsabilità sociale.

Italgen S.p.a nasce nel 2001 con l’obiettivo di valorizzare gli asset energetici del gruppo Italcementi e assicurare la più ampia autonomia possibile all’attività di produzione di cemento.

Attualmente la società produce energia elettrica attraverso 14 centrali idroelettriche in Lombardia, Piemonte e Veneto e una centrale Termoelettrica interconnesse attraverso una rete di 500 chilometri di elettrodotti di proprietà.

La produzione di energia da fonti rinnovabili si è attestata nel 2007 sui 218,3 GWh, circa il 48% dell’energia complessivamente commercializzata, che viene destinata per la quasi totalità alle necessità del Gruppo.

Gli obiettivi dell’azienda sono orientati alla massima sostenibilità delle proprie iniziative sul mercato, operando nel pieno rispetto dell’ambiente e del territorio per la produzione di energia con le tecnologie sostenibili, accrescendo l’approvvigionamento da fonti rinnovabili e avvalendosi delle soluzioni tecnologiche di assoluta compatibilità ambientale (Best Available Technologies).

In linea con l’impegno di sostenibilità si inseriscono i progetti di sviluppo internazionale che prevedono la realizzazione di parchi eolici in alcune aree del mondo, tra cui Egitto e Marocco. In Egitto, a Gabal El Zeit e in Marocco, a Lâayoune Italgen è impegnata nella messa in opera di due grandi parchi eolici da 120 e 5 MW, due tra le più grandi iniziative private di produzione energetica da fonti rinnovabili nei due paesi. Agli obiettivi di aumentare l’autonomia energetica del gruppo Italcementi, già presente nell’area, si affiancano obiettivi di sviluppo completamente sostenibile per i due paesi in forte crescita, attraverso una riduzione delle emissioni di CO2 di 357.000 t/annue.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.