MENU
MENU

La digitalizzazione del settore idroelettrico

La digitalizzazione del settore idroelettrico

13/04/2018

 

Oltre 100 operatori internazionali, tra cui Italgen, hanno partecipato al workshop "Digitalization in Hydropower" tenutosi a Vienna il 12 aprile, organizzato da VGB PowerTech | Hydro in collaborazione con VERBUND Hydro Power GmbH.

Un importante evento di settore in occasione del quale i partecipanti sono stati chiamati a condividere opinioni comuni sull’impatto del processo di digitalizzazione sulla gestione e manutenzione delle centrali.

Due le tematiche principali che hanno contraddistinto il workshop:

1. Lo sviluppo di nuovi processi digitali, finalizzati al:

  • miglioramento di modelli, metodi e strumenti per la raccolta, l'analisi e l'utilizzo dei dati
  • ottimizzazione del funzionamento degli impianti
  • perfezionamento dei processi di manutenzione e revisione.

 

2. La gestione digitale della forza lavoro

La digitalizzazione si è imposta rapidamente negli ultimi anni fornendo innovazioni tecnologiche e soluzioni per migliorare le prestazioni degli impianti idroelettrici esistenti e futuri, ottimizzando la gestione degli asset e riducendo i costi.

Tra le innovazioni figurano i sistemi di previsione della produzione, la rilevazione dei guasti con tempestivo intervento, le attività di manutenzione, l'ottimizzazione degli impianti e la sicurezza informatica.

" Da oltre un secolo il settore idroelettrico svolge un ruolo fondamentale tra le rinnovabili - ha dichiarato Giuseppe De Beni, CEO e Managing Director di Italgen. Le nuove tecnologie possono contribuire ad una maggiore efficienza degli impianti e dei processi produttivi a beneficio di tutti gli stakeholders. La digitalizzazione permea oggigiorno tutti gli aspetti della nostra vita. E’ inevitabile che il settore idroelettrico non ne sia coinvolto nell’ottica di un miglioramento continuo".

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.