MENU
MENU

La Giornata Mondiale del Vento

La Giornata Mondiale del Vento

15/06/2018

 

Torna anche quest’anno la Giornata Mondiale del Vento (Global Wind Day), la campagna di sensibilizzazione internazionale dedicata all´eolico promossa da GWEC e WindEurope e in Italia, da Anev, associazione delle imprese di categoria.

Un appuntamento che mira a celebrare uno dei fenomeni atmosferici più affascinanti, sensibilizzando l’opinione pubblica sul tema dell’adozione di nuove politiche energetiche nel nostro Paese e sul potenziale occupazionale nel settore eolico.

La kermesse si inserisce nell’ambito della “Sustainable Energy Week”, la settimana dell’energia sostenibile, celebrata in tutta Europa e giunta ormai al termine.

Una giornata per evidenziare il momento di inarrestabile transizione energetica che stiamo vivendo, con l’inevitabile passaggio dalle fonti fossili a quelle rinnovabili verso economie sostenibili che proprio nelle rinnovabili hanno il loro fondamento.

La Giornata Mondiale del Vento mira a far riscoprire un fenomeno atmosferico che per il futuro potrebbe rimodellare il sistema energetico di molti paesi, unitamente ad altre fonti green, in accordo con le esigenze di tutela dell’ambiente e di limitazione delle emissioni climalteranti – Ha dichiarato Giuseppe De Beni, CEO & Managing Director di Italgen - E proprio da questo punto di vista l’Italia è in prima fila, poiché il sostegno all’eolico riduce l’impatto paesaggistico delle vecchie tecnologie e stimola nuovi settori occupazionali.” 

Ma anche i mercati emergenti negli ultimi anni dimostrano interesse per questa fonte. Grazie al know-how e all’innovazione tecnologica esportati dall’Europa, Africa, Asia e America Latina stanno investendo in solide pipeline di progetti eolici in regioni sinora inesplorate “La nostra personale esperienza nel nord Africa, ove abbiamo realizzato e stiamo realizzando parchi eolici, ci porta a considerare il vento un elemento essenziale per uno sviluppo sostenibile dei paesi in cui operiamo – prosegue De Beni – con ricadute positive non solo sulla loro economia ma anche sulla creazione di valore, sulla formazione di nuove figure professionali e sulla disponibilità di nuovi posti di lavoro” .

La Giornata Mondiale del Vento beneficia in Italia del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, di quello per i Beni e le Attività Culturali e della prestigiosa adesione della Presidenza della Repubblica.  

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.