MENU
MENU

Aït Baha - Marocco

Il progetto termo-solare, avviato da Italgen nel 2011, ha comportato un investimento di circa 3 milioni di euro in R&S. L'impianto pilota è situato a cinquanta chilometri da Agadir, nel sito adiacente ad una delle cementiere più moderne di Ciments du Maroc, operativa dal 2011. 

L’installazione consta di tre moduli con una superficie totale riflettente di 6.000 metri quadrati ed una potenza termica di picco di 3.800 kW, equivalenti a circa 1.000 MWh elettrici/anno. In termini di impatto ambientale, si stima un risparmio annuo di ca. 500 tonnellate di CO2 e di 1.300 barili di petrolio.

L'impianto, attualmente in fase di commissioning, rappresenta il primo esempio di  CSP (Concentrated Solar Power) applicato ad una cementeria.

"Grazie all’attenzione del Governo, alle favorevoli condizioni infrastrutturali e ambientali abbiamo dato vita ad un progetto pilota che ci permetterà di sviluppare, parallelamente alle nostre competenze nel settore eolico, nuovi sistemi di produzione di energia elettrica a limitato impatto ambientale" ha precisato Giuseppe De Beni, Direttore Generale e Consigliere Delegato di Italgen.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.