MENU
MENU

Gulf El Zeit - Egitto - Project Development

Ci spostiamo in Egitto, dove Italgen gioca un ruolo pionieristico.

Il progetto eolico di Gulf El Zeit  rappresenta infatti la prima iniziativa del settore privato nell’ambito dello sviluppo delle energie rinnovabili nel Paese. L’impianto da 320 MW è localizzato sulle coste del Mar Rosso in una delle zone caratterizzate da maggiore ventosità a livello mondiale.

Al Memorandum of Understanding, che ha sancito il primo passaggio formale ed istituzionale dell’accordo tra Italgen ed il Governo Egiziano rappresentato dal Ministero dell’Energia e dell’Elettricità e, nello specifico, con l’ente regolatorio egiziano New and Renewable Energy Authority (NREA), hanno fatto seguito una serie di azioni concrete volte al completamento dell’iter autorizzativo dell’impianto, tra cui 2 esaustivi Studi di Impatto Ambientale, incentrati sui possibili risvolti sull’ambiente, sulla biodiversità e sui flussi migratori. Lo studio ha ottenuto, l'approvazione dal Ministero dell’Ambiente Egiziano.

L’impianto, una volta in esercizio, produrrà 1.500 GWh evitando l’immissione in atmosfera di circa 750.000 tonnellate di anidride carbonica all’anno ed il risparmio di 2.000.000 di barili di petrolio. Il parco eolico di Gulf El Zeit, una volta realizzato, rappresenterà il maggiore impianto alimentato a fonte rinnovabili di tutta l’aera MENA (Middle East North Africa).

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.