MENU
MENU

Roccavione 2° salto - Piemonte

La centrale e le relative pertinenze furono realizzate negli anni  ‘40

Costituiscono la centrale: 

  • L’opera di presa con relativo sbarramento sul fiume Vermenagna
  • Il canale di derivazione proveniente dallo scarico della centrale di Roccavione (1° salto)
  • Turbine, generatori e relativi quadri di comando.


L’impianto è stato oggetto di revamping negli anni 2011-2012.

Informazioni tecniche

  • Tipologia della derivazione
    ad acqua fluente
  • Regione
    Piemonte
  • Comune della centrale
    Roccavione (CN)
  • Corso d'acqua
    Fiume Gesso e torrente Vermenagna
  • Capacità installata
    3.200 kW
  • Turbine
    2 Francis ad asse orizzontale (Maccamidi)
  • Entrata in funzione
    1947
  • Acquisizione
    1947
Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Potrai consultare le nostre Privacy Policy e Cookie Policy aggiornate in qualsiasi momento.