MENU
MENU

San Giovanni Bianco - Lombardia

La centrale e le relative pertinenze furono realizzate all’inizio del '900 per alimentare la vicina Ferrovia della Val Brembana. Negli anni '70 l'impianto è stata acquistato da Italgen e ristrutturato negli anni 1992-1995.

Costituiscono la centrale:

  • L’opera di presa con relativo sbarramento
  • Il canale di derivazione a pelo libero
  • Turbine, generatori e quadri di comando della centrale stessa

 

​​L'impianto è stato oggetto di ulteriore revamping negli anni 2006 - 2007.

Con la derivazione dal fiume Brembo, fa parte del complesso di centrali Italgen "in cascata" (unitamente a Ponte dell'Acqua, Ponte Piazzolo, Olmo al Brembo). 

Informazioni tecniche

  • Tipologia della derivazione
    ad acqua fluente
  • Regione
    Lombardia
  • Comune della centrale
    San Giovanni Bianco (BG)
  • Corso d'acqua
    Fiume Brembo
  • Capacità installata
    4.000 kW
  • Turbine
    1 Francis ad asse verticale (Co.Ver) + 1 Francis ad asse verticale (Dumont)
  • Entrata in funzione
    1906
  • Acquisizione
    1965
Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Potrai consultare le nostre Privacy Policy e Cookie Policy aggiornate in qualsiasi momento.