MENU
MENU

Solare

L’energia solare è la sorgente maggiormente disponibile sulla terra

Una risorsa dal flusso inesauribile che stimola ricerche per poterne sfruttare ogni applicazione. 

Anche in questo settore abbiamo avviato e portato a compimento progetti di sviluppo in ambito fotovoltaico. Ma prima di entrare nel dettaglio diamo uno sguardo a questa tecnologia.

Il sistema FV è un insieme di componenti meccanici, elettrici ed elettronici che concorrono a captare e trasformare l'energia solare, rendendola utilizzabile sotto forma di energia elettrica. Cio' grazie ad un fenomeno fisico, noto come effetto fotovoltaico.

Quando i fotoni (particelle di energia del sole) colpiscono una cella fotovoltaica, una parte di energia è assorbita dal materiale, mentre alcuni elettroni scorrono attraverso il materiale stesso, semiconduttore producendo corrente continua che viene raccolta sulla superficie della cella.

Le celle sono collegate fra loro in serie o in parallelo al fine di formare un modulo, il componente base di ogni impianto fotovoltaico. I moduli possono essere collegati tra di loro per realizzare impianti di produzione di energia elettrica della potenza desiderata.

I sistemi fotovoltaici posso essere classificati in:

  • Impianti connessi alla rete (cosiddetti “ grid-connected”)
  • Impianti isolati dalla rete (altrimenti definiti “stand-alone”) 

Nei primi, la corrente generata viene inviata ad un convertitore (inverter) dal quale ne esce sotto forma di corrente alternata, che verrà poi trasformata in corrente a media tensione dal trasformatore, prima di essere immessa nella linea di distribuzione.

Gli impianti isolati possono alimentare carichi sia in corrente continua (senza la presenza di un inverter) che in corrente alternata, ma sono in genere dotati di un sistema di accumulo. In questi tipi di impianto è' necessario immagazzinare l'energia elettrica per garantire la continuità dell'erogazione anche nei momenti in cui non viene prodotta. Cio' avviene mediante accumulatori elettrochimici (batterie).

Il sistema connesso in rete, invece, non è' provvisto di sistemi di accumulo in quanto l'energia prodotta durante le ore di insolazione viene immessa nella rete elettrica; viceversa, durante le ore di ridotto o mancato irraggiamento  il carico locale viene alimentato dalla rete.

Realizzazione di un impianto fotovoltaico

Case History

  • I nostri impianti
  • Soluzioni & Progetti
Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Potrai consultare le nostre Privacy Policy e Cookie Policy aggiornate in qualsiasi momento.